Marcor Online - Home Page

Convertire file UIF in ISO facilmente con un software gratuito

convertire-uif-in-isoCerte volte può capitare di imbattersi in file in formato UIF e non sapere cosa siano. Si tratta di file simili ai classici ISO, ma più rari e difficili da gestire senza appositi tool. Vediamo quindi come convertirli gratuitamente in normali ISO utilizzando un ottimo software totalmente free e standalone.



Giusto per chiarire cosa sia un UIF, vi dico che si tratta di uno dei tanti “file immagine” per i dischi, che permette di avere in un unico file tutto il contenuto del disco. Il vantaggio di questo genere di file è la comodità di gestione, come ad esempio la possibilità di montarli su drive virtuali e mantenere proprietà come la “bootabilità”. Gli UIF in particolare riescono ad avere dimensioni minori e funzionalità aggiuntive, come la crittografia dei dati.

Purtroppo i software di gestione dei file UIF sono rari e a pagamento (come il tanto discusso MagicISO), quindi il mio consiglio è quello di convertire questi file in ISO, in modo da gestirli come siamo abituati a fare normalmente (estrazione con WinRAR, montaggio con Daemon Tool, ecc).

Il software che vi consiglio è uif2iso, che ho testato e ne sono rimasto soddisfatto. Disponibile per Windows, Linux e Mac OS X, io ho potuto testare solo le prime due versioni, quindi mi limito a linkarvi la versione Mac, che suppongo funzioni in modo analogo. Dai miei test è risultato che per un file da circa 2 GB la conversione impiega circa 10 minuti.

 

 

Convertire UIF in ISO (Windows)

  • Scarica uif2iso:

DOWNLOAD UIF2ISO (Windows)

  • Estrai l’archivio contenente il programma e lancia uif2iso (non richiede installazione);
  • Seleziona il file UIF, come richiesto automaticamente dal software:

uif2iso

  • Seleziona la cartella di destinazione e il nome da dargli (puoi anche lasciare tutto invariato), senza mettere il .iso alla fine (verrà aggiunto automaticamente):

uif2iso-convertitore

  • Attendi che termini il processo di conversione (secondo i tempi che ho citato sopra).

uif2iso-working

 

Convertire UIF in ISO (Linux)

  • Apri il terminale e dai in sequenza i seguenti comandi:

sudo apt-get update

sudo apt-get install zlib1g zlib1g-dev libssl-dev

wget http://aluigi.altervista.org/mytoolz/uif2iso.zip

unzip uif2iso.zip

cd src

make

sudo make install

  • Terminata l’installazione sarà sufficiente lanciare (sempre da terminale) il seguente comando:

uif2iso FILEDACONVERTIRE.uif FILECONVERTITO.iso


Se questo articolo ti è stato utile considera la possibilità di fare una donazione :)



Seguimi su Facebook


Siti Amici

Mind Jam

News di attualità, cultura, sport e tecnologia

www.mindjam.tk



InginfUniCT

Appunti per Ingegneria Informatica

www.inginfunict.it



Casinò Italiani Online

casino
casino online
casinò